Marty

Mi chiamo Martina, sono nata a Cuneo anche se non l’ho mai sentita davvero la mia città. A 14 anni mi trasferisco a vivere a Torino presso il Convitto Nazionale Umberto I per ragioni sportive e per studiare alla scuola professionale Albe Steiner grafica pubblicitaria. Diplomata nel 2008 decido di iscrivermi al Politecnico di Torino per approfondire gli studi al riguardo, convinta che quella fosse la mia strada.

Ho sempre amato disegnare anche se però non ho mai veramente frequentato una scuola d’arte…passione trasmessa da mio padre fin da piccola, cresciuta tra matite, pennelli e scalpelli… Dopo essermi laureata decisi di rimanere a vivere a Torino e iniziai a lavorare come grafic designer. Fin dalle prime esperienze però, mi resi conto che non era il Mio lavoro… e rinunciai in cerca della mia strada!

Dopo alcuni test di prova su me stessa e qualche amico disponibile bussai alla porta dello studio di tatuaggi Veracruz… e conobbi Max!

Mi piaceva molto l idea di portare sulla pelle pezzi della propria storia, passioni, ricordi, momenti…per sempre! Venni presa come apprendista forse per il mio entusiasmo e la mia volontà e in questi anni di gavetta capii che il tatuatore sarebbe stato il mio lavoro o almeno avrei fatto qualunque cosa per far si che lo diventasse, soprattutto nei momenti più difficili del mio apprendistato! Dopo tre anni posso dire che il mio percorso è solo all’inizio… credo che nella vita, professionale e non, ci sia sempre qualcosa di nuovo da imparare, per crescere e migliorare!

Buon tatuaggio a tutti